Quando la pannellatura è un marchio di fabbrica

15-01-2020
LAMIERA, gennaio 2020

Dal 1977, anno in cui l'Ing. Guido Salvagnini ha ideato e realizzato il primo modello di P4, la pannellatrice non ha mai smesso di evolvere: oggi è una soluzione di comprovata affidabilità, una macchina automatica sotto tutti i punti di vista, ideale per una moderna smart factory. E che è stata recentemente reindustrializzata e ulteriormente migliorata, grazie all’impegno congiunto di due dei poli produttivi del Gruppo: quello di Ennsdorf, il più grande stabilimento produttivo al mondo interamente dedicato alla pannellatura, quello di Sarego, specializzato nella serie P4 che raggiunge i 254mm di altezza massima di piega. Per un totale di più di 600 tecnici specializzati, tra ufficio tecnico ed officina.