Reinterpretare la combinata e integrarla nella nuova Social Industry: fatto!

19-12-2018
DEFORMAZIONE, dicembre 2018 

Una fabbrica che tiene conto dei nuovi modelli sociali e industriali e che ha nella centralità dell’uomo l’elemento fondamentale: è questo il concetto alla base della nuova Social Industry varata daSalvagniniin occasione della EuroBLECH di Hannover. Con i nuovi strumenti messi a sua disposizione, infatti, si va sempre più verso il lotto unitario, verso la precisione e la produzione on demand sfruttando al meglio le funzionalità delle macchine Salvagnini, capaci di reagire a tutto ciò che accade attorno a esse, a monte e a valle, nel ciclo produttivo. Un nuovo scenario produttivo sempre più digitalizzato in cui s’inseriscono al meglio le caratteristiche della nuova S1 con cui Salvagnini ha reinterpretato il concetto
di combinata laser.